Villa bifamiliare

- Torna alla lista dei progetti -

Anno: 2003
Committente: Sig. Antonio Di Mauro e sig. Cristiano Di Mauro
Luogo: Guidonia Montecelio (RM)
Stato: -Progetto realizzato-

Progettazione per la trasformazione di una villa unifamiliare in bifamiliare (300 mq circa).

7a.jpg
7b.jpg
7c.jpg
7d.jpg


IL PIANO SEMINTERRATO: è stato effettuato uno sbancamento laterale per portare fuori terra questo livello dove si otterrà la zona giorno per l'unità abitativa B costituita da un soggiorno, da una sala da pranzo, da un bagno e da una cucina abitabile. Nella zona attualmente occupata dal vespaio si è inserita la scala per il collegamento verticale dell'unità abitativa B. Il garage è mantenuto tale ed il collegamento verticale interno con unità A è consentito chiudendo la scala posteriore esistente. IL PIANO TERRA: è in questo livello che è stata prevista la suddivisione delle due unità abitative. Nel caso de quo il piano terra diviene la zona giorno per l'unità abitativa A e la zona notte per la B. Nella zona notte dell'unità abitativa B, sono ricavate tre camere da letto e una grande toilette. Per l'unità abitativa A, abbiamo previsto una zona living adiacente all'ingresso, nel quale sbarca la scala di collegamento con il garage, una sala da pranzo adiacente ad una cucina ora esclusivamente tecnica ed un bagno dotato di antibagno. La scala già esistente consentirà l'accesso al primo piano che accoglie la zona notte rimasta invariata. GLI ACCESSI ESTERNI E I GIARDINI: l'unità abitativa A conserva l'accesso carrabile preesistente, mentre, l'accesso pedonale è reso possibile da un viale che salendo dal livello stradale e sfociando in un gradevole ponticello conduce all'ingresso principale. La fruibilità del giardino di questa unità abitativa avviene sia dalla cucina che dal soggiorno. L'unità abitativa B vede coincidere l'accesso pedonale e carrabile. Il giardino si svilupperà su due livelli: il primo a livello stradale ed il secondo alla quota del piano notte ed accessibile mediante una scala esterna di nuova realizzazione.